San Pietro al Tanagro, intensa partecipazione all’evento “Caccia alle uova”

0
190

Il Parco dei Mulini di San Pietro al Tanagro popolato dalle allegre voci dei bambini per un evento ludico che ha consentito alle famiglie di trascorrere una giornata all’aria aperta in uno dei luoghi più suggestivi ed interessanti dal punto di vista culturale del Vallo di Diano.

Nella giornata di ieri, domenica 23 aprile, la seconda edizione di Caccia alle Uova, l’iniziativa promossa dall’associazione “La Rubrica delle Mamme” con il contributo del Comune di San Pietro al Tanagro che ha raccolto una grande partecipazione tra bambini e genitori che hanno voluto così trascorrere un pomeriggio di festa e di allegria tra i mulini presenti nel Parco di San Pietro al Tanagro. Complice il sole ed il caldo che ha spinto tantissime famiglie ad approfittare del primo vero giorno primaverile di questo mese di aprile, la partecipazione è stata intensa con grande soddisfazione da parte dell’associazione organizzatrice e dell’amministrazione comunale.

“In un’atmosfera  primaverile – dichiara infatti l’amministrazione di San Pietro al Tanagro – con un sole ed una temperatura che abbracciava i visitatori, all’interno di un parco dei mulini sempre più accogliente è stato possibile ritrarre tantissimi bambini con le loro famiglie in una gioiosa e festosa cornice arricchita dalla bravura dell’associazione “La Rubrica delle Mamme” che con grande impegno hanno portato avanti l’iniziativa ed hanno scelto come location per il 2023 il nostro parco a San Pietro al Tanagro”.

Un’occasione importante anche per far si che i bambini possano apprezzare i luoghi storico-culturali di maggior pregio presenti nel Vallo di Diano e che non sono secondi a nessuno. “Noi ragazze de La rubrica delle mamme – dichiarano dall’associazione – miriamo a realizzare eventi in cui i bambini e le famiglie possano riscoprire la bellezza del nostro territorio e trascorrere qualche ora in allegria e divertimento. Ringraziamo l’amministrazione comunale di San Pietro al Tanagro che ci ha concesso l’utilizzo del Parco dei Mulini che ottimamente si è prestato alla nostra caccia alle uova. vedere i bimbi correre per i boschi e giocare insieme è stato per noi molto gratificante”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here