San Giovanni a Piro, “La capra cilentana e la podolica: patrimonio del mediterraneo”: ieri sera l’appuntamento

0
84

La tradizione, legata alla nostra storia, un punto di partenza per guardare al futuro, potendo anche contare su riti, usi e consuetudini che sono tuttora vivi, seppur non particolarmente estesi. Su questo assunto la serata di ieri a San Giovanni a Piro, immersi nella natura e circondati da un paesaggio suggestivo, si è rivelata di grande interesse anche per guardare al futuro con maggiore ottimismo.

In località Capolascala, infatti, si è registrata una grande presenza per l’iniziativa dal titolo “La capra Cilentana e la Podolica: patrimonio del Mediterraneo”, promossa dall’Associazione Allevatori della Campania e del Molise, in collaborazione con la Pro Loco di San Giovanni a Piro e con il Comune guidato dal Sindaco Ferdinando Palazzo. Un appuntamento che, come sottolineato dal consigliere provinciale di San Giovanni a Piro, può contribuire a costruire un futuro di benessere per tutti facendo rivivere il passato e le sue tradizioni.

svoltasi nella serata di ieri si è aperto con un incontro a cui hanno preso parte oltre al consigliere provinciale Pasquale Sorrentino, anche i referenti dell’Associazione organizzatrice con il direttore Augusto Calbi ed il Presidente Davide Minicozzi, mentre i saluti istituzionali sono stati affidati al Sindaco di San Giovanni a Piro. Nel corso della serata inoltre, per i tanti presenti, sono stati organizzati dalla locale Pro Loco, momenti di divertimento con spettacoli musicali e momenti di degustazione di prodotti tipici con stand enogastronomici dove trai i tanti pianti, era possibile anche degustare caciocavallo Podolico, formaggi caprini e carne di vitello podolico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here