San Giovanni a Piro, in Piazza D’Angelo lo spettacolo “Il sindaco contadino: Rocco Scotellaro”

0
145

Questa sera Ulderico Pesce in scena a San Giovanni a Piro con “Il sindaco contadino: Rocco Scotellaro” nell’ambito di Storie in Piazza.

Anche per l’estate 2023 San Giovanni a Piro non ha rinunciato alla rassegna culturale giunta all’11^ edizione per puntare non solo sul turismo legato ai luoghi, mare e montagna, ma anche alla cultura. È sempre un viaggio tra racconti, incontri e confronti che animano il borgo e le frazioni di Scario e Bosco.

Un cartellone di grandissimi appuntamenti anche quest’anno e che stasera vede protagonista Ulderico Pesce con lo spettacolo teatrale “Il sindaco contadino” in cui racconta la vita di Rocco Scotellaro, sindaco socialista di Tricarico e poeta della civiltà contadina del Sud Italia. Punto centrale della pièce è il suo ruolo di giovane sindaco di Tricarico, eletto nel 1946, a 23 anni, anche dalle contadine del paese che votano per la prima volta e vedono in lui una possibilità di riscatto sociale. In occasione delle elezioni del 1946 conobbe a Tricarico Carlo Levi, sceso per far votare per la Repubblica, che lo definì: la luce del Sud, investendo sul giovane lucano le sue aspettative. L’opera letteraria, l’impegno politico e sociale di Scotellaro sono raccontate attraverso le parole e i gesti di Ulderico Pesce, noto regista e attore lucano nato in Basilicata, a Rivello. Porta in scena opere le cui tematiche sono strutturate sulla memoria, l’identità storica, la rilettura dei classici, i problemi ambientali e del mondo del lavoro.

Ulderico Pesce questa sera ospite a San Giovanni a Piro che, anche per l’estate 2023 con l’11^ edizione di Storie in Piazza, si incontra in nome della cultura. Dalle ore 21 la rassegna “ritorna” al teatro per ricordare, presso Piazza Pasquale D’Angelo al capoluogo, lo scrittore lucano a 100 anni dalla sua nascita e a 70 anni dalla sua morte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here