Salerno, spacciavano stupefacenti nella zona orientale e nel carcere: 9 arresti

0
393

In 8 sono finiti in carcere e uno ai domiciliari, accusate a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona orientale di Salerno. I 9 sono ritenuti responsabili di aver costituito un’associazione dedita, tra il 2020 e il 2021, allo spaccio di crack, cocaina e hashish nel quartiere Mercatello e nella casa circondariale di Fuorni dove la droga veniva introdotta attraverso il dipendente di una cooperativa, estranea ai fatti contestati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here