Salerno, pioggia di fondi dal Ministero per i Beni Culturali. Dimenticata la provincia salernitana

0
18

alt

 

Il ministro del Turismo e Beni Culturali, Dario Franceschini, ha annuciato in queste ore la firma del decreto che stanzia ulteriori 135 milioni di euro per interventi di restauro sui beni culturali presenti nel sud Italia. A beneficiare della somma che va ad aggiungersi agli 87 milioni già stanziati nello scorse settembre 2013, per un totale di 222 milioni di euro, saranno le regioni di Puglia, Campania, Calabria e Sicilia. Polemiche per l’esclusione della Basilicata. Anche la Campania, nonostante sia tra le regioni destinatarie dei Fondi, non risulta particolarmente soddisfatta. Tra i progetti finanziati, infatti, risulta completamente esclusa la Provincia di Salerno. Certosa di San Lorenzo a Padula, area archeologica di Elea-Velia ad Ascea e l’area archeologica di Paestum

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here