Salerno, omicidio di Via San Leonardo. L’ex badante confessa ma le indagini proseguono

0
186

Nel corso della conferenza stampa svoltasi presso la Procura di Salerno il procuratore Borrelli annunciando di aver individuato e fermato l’autore del delitto ha anche parlato di un prosieguo delle indagini finalizzate a ricostruire e chiarire ulteriori dettagli della vicenda che ha portato alla morte di Maria Grazia Martino 91 anni e al ferimento della sorella 87enne ricoverata al Ruggi d’Aragona. Il delitto sarebbe avvenuto per un furto di denaro ammontante in poco più di 3 mila euro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here