Salerno, ieri incontro la Campania incontra la Puglia preparati ed innovazioni in macelleria. Presente anche la Banca Monte Pruno

0
22

{vimeo}253237629{/vimeo}

A Salerno ieri importante appuntamento che ha visto insieme, presso l’Hotel Mediterranea i Maestri Macellai Campani e pugliesi in un appuntamento che ha permesso anche di avviare una fiorente collaborazione oltre che un importante scambio di esperienza per rinvigorire il settore. Anche la Banca Monte Pruno, con il direttore di Filiale Alfiero Albanese ha presenziato all’appuntamento, su invito dell’Unione Regionale Macellai della Campania, dal titolo “La Campania incontra la Puglia -Preparati e innovazioni in macelleria”. La qualità dei prodotti del territorio ed in particolare del Sud Italia è stato tema principale dell’evento che ha così anche permesso di trasferire ai tanti partecipanti, nozioni fondamentali quando si parla di alimentazione e soprattutto di carne per la necessità di individuare e selezionare nella scelta da utilizzare per la preparazione di determinate specialità gastronomiche e per far si che l’alimento sia di elevata qualità e salubrità, valori essenziali su cui l’alimentazione del meridione punta per poter essere competitiva e, meglio ancora, risultare tra le eccellenze gastronomiche in tutti i settori degli alimentari, in  barba a disposizione che invece ne penalizzano la qualità.

Quando si tratta quindi di evidenziare le eccellenza, la Banca Monte Pruno non manca tanto da aver voluto con grande interesse partecipare a questa nuova iniziativa che ha messo in risalto i tanti maestri macellai di Campania e Puglia che sono stati i protagonisti indiscussi, insieme alla carne, della manifestazione presentando alcune preparazioni tipiche della tradizione dei territori di appartenenza utilizzando anche altri prodotti tipici come olive, pan grattato, agrumi e latticini. Non sono mancate anche le nuove creazioni che puntano a sorprendere e soddisfare gli occhi ed il palato del cliente Realizzate durante il Seminario in cui sono stati anche realizzati piatti innovativi pronti a cuocere, capaci di rendere più vivace il tradizionale banco di macelleria. La Banca Monte Pruno ha, con la sua partecipazione, ha voluto ancora una volta rimarcare l’importanza che il suo direttore Michele Albanese e l’intero istituto di credito, riservano all’economia del territorio su cui opera ed in particolare a tutti i soggetti economici che con il loro lavoro sono capaci di mettere in risalto importanti peculiarità ed eccellenze del territorio trasformandoli in grandi opportunità di sviluppo e crescita generale

Anna Maria Cava

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here