Salerno, 58enne allontanato dalla casa familiare per atti persecutori

0
78

A Salerno, i Carabinieri della Stazione di Mercatello hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai prossimi congiunti” emessa, su richiesta della Procura, dal G.I.P. del Tribunale di Salerno nei confronti di un 58enne per atti persecutori verso i familiari, a seguito delle diverse segnalazioni da parte della madre, del fratello e della nipote per le protratte minacce, percosse e lesioni subite per mano dell’indagato. Il provvedimento cautelare è suscettivo di impugnazione e le accuse saranno sottoposte al vaglio del giudice nelle fasi ulteriori del procedimento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here