Sala Consilina. Vigili parcheggia nel posto per diabili, il padre di Rita:”Siamo nel far west”

0
14

{vimeo}268560466{/vimeo}

Auto che non hanno nessun diritto per farlo parcheggiate negli spazi riservati ai disabili. È una scena che si vede spesso e di recente a Sala Consilina ha generato una polemica che è terminata con le scuse da parte dell’Amministrazione comunale e dell’agente di polizia municipale coinvolto nella vicenda. Sì, perché su facebook è stata pubblicata la foto dell’auto di servizio della polizia municipale di Sala Consilina parcheggiata nello spazio delimitato dalle strisce gialle riservato ai disabili. A rendere pubblica la vicenda Rosa, madre di Rita, una bambina che frequenta la terza media nell’istituto “Giovanni Camera” che dall’inizio dell’anno scolastico ha quasi sempre trovato il posto occupato da auto che non avevano il titolo per farlo. Venerdì Rosa, quando ha visto che il posto era occupato anche da chi invece dovrebbe far rispettare il codice della strada, ha deciso di fare una foto e pubblicarla su facebook. Il padre di Rita, Paolo, ha raccontato a Pietro Cusati quello che da un anno la figlia è costretta a subire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here