Sala Consilina, successo per lo spettacolo di musica e beneficenza di Francesco Ippolito

0
542

Grande partecipazione lo scorso 24 aprile alla serata di spettacolo e di beneficenza  organizzata dal cantante neomelodico di Sala Consilina Francesco Ippolito, nell’ambito del suo tour “Un cuore napoletano”. Due ore di musica al teatro comunale “Mario Scarpetta” della sua città di origine, caratterizzate dall’interpretazione dei suoi maggiori successi e di brani riarrangiati di altri artisti, con l’obiettivo benefico di raccogliere fondi da destinare al reparto di Pediatria dell’Ospedale “Luigi Curto” di Polla.

Un obiettivo centrato per Francesco Ippolito e il suo staff, al cui appello hanno risposto davvero in tanti, partecipando alla serata evento e contribuendo così alla buona causa: parte del ricavato del concerto sarà infatti donato alla pediatrica del “Curto” per l’acquisto di giocattoli per i bambini ricoverati. La consegna – ha spiegato l’artista – avverrà nei prossimi giorni. Una serata che Francesco Ippolito ha voluto organizzare insieme alla sua “orchestra”, anche per lanciare un bel “messaggio di solidarietà per tutti i bambini, perché – aveva detto lanciando il progetto  – ogni bambino ha il diritto di sorridere e di essere felice anche nei periodi no della vita! Io con il mio staff – aveva infine affermato – dopo il concerto faremo questa donazione con grande onore e orgoglio!”.

Grande successo dunque per la serata a cui il cantante neomelodico ha voluto dare il titolo di “Un cuore napoletano” anche per portare il suo nuovo spettacolo nella città di origine, dal momento che è questo il nome del tour che farà  in estate. “Ringrazio infinitamente tutto il mio staff, musicisti, fonici e tecnici – ha concluso Francesco Ippolito – e un grazie particolare va a tutti coloro che hanno partecipato alla serata e all’avvocato Alessandro Carrazza che insieme a me ha progettato questo evento”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here