Sala Consilina, lettera aperta di un imprenditore al sindaco: “Situazione drammatica, aiutaci”

0
11

{vimeo}83676241{/vimeo}
Una lettera aperta scritta dall’imprenditore di Sala Consilina Giuseppe Di Giuseppe ed indirizzata al Sindaco Gaetano Ferrari riporta sotto i riflettori il drammatico momento vissuto delle aziende del Vallo di Diano, a pochi giorni di distanza dal suicidio di Michele D’Aloia. Il documento rappresenta un vero e proprio grido d’allarme ed insieme la richiesta urgente di interventi e iniziative per aiutare un settore in ginocchio e che non ce la fa più 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here