Sala Consilina. Ieri il 41esimo “Premio Nicola Giacumbi”, andato a Francesco Morrone

0
134

È andato a Francesco Morrone del Cicerone di Sala Consilina il 41esimo “Premio Nicola Giacumbi”.

Si è tenuta nel pomeriggio di ieri, domenica 19 marzo, presso il Polo Capuccini la cerimonia di consegna del premio intitolato al magistrato morto il 16 marzo del 1980 a Salerno per mano delle brigate rosse. Il premio è stato istituito dal Rotary Club Sala Consilina Vallo di Diano e ogni anno è riconosciuto a chi, tra i figli di membri delle Forse dell’Ordine che operano nel Vallo di Diano, frequenta il 4^ anno delle Superiori in un Istituto del territorio e si è distinto per meriti scolastici. Quest’anno è andato allo studente di Pertosa Francesco Morrone che frequenta la classe 4B del Liceo Classico Cicerone.

La manifestazione rappresenta sempre un’occasione per rimarcare il valore della legalità e l’importanza di diffondere i principi ad essa legati.

Alla cerimonia ieri sono intervenuti i sindaci di Sala Consilina e Pertosa, Francesco Cavallone e Domenico Barba, Carlo Maucioni dell’associazione “I ragazzi di San Rocco”, il Presidente del Rotary Club Sala Consilina Vallo di Diano, Giuseppe Lamaida, e il Governatore del Distretto Rotary 2101 Campania,  Alessandro Castagnaro.

La manifestazione di quest’anno ha coinciso con la Giornata della Legalità e, grazie alla collaborazione dell’Associazione “I Ragazzi di San Rocco”, al termine della cerimonia al Teatro Scarpetta c’è stata la rappresentazione teatrale dell’opera “La ferita nascosta”, con Francesco Geraldi e Matteo Campagnol, dedicato alla vicenda di Aldo Moro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here