Sala Consilina. Assegnate le deleghe: incarichi a tutti i consiglieri di maggioranza, vice sindaco Lettieri

0
344

In vista dell’insediamento ufficiale dell’amministrazione comunale di Sala Consilina e, dunque, dell’intero consiglio comunale che è stato programmato per il 26 giugno prossimo, il neo eletto sindaco Domenico Cartolano, ha varato la sua giunta e distribuito le deleghe, come anticipato, a tutti i consiglieri eletti nella maggioranza. Per ciascuno di loro sono numerosi gli impegni a cui saranno chiamati nei prossimi 5 anni di amministrazione del territorio comunale con nuovi incarichi che il primo cittadino ha deciso di individuare ed assegnare al fine di poter rispondere al meglio alle necessità dei cittadini e del territorio.

Sulla pagina ufficiale del Comune di Sala Consilina, è apparso nel pomeriggio di ieri, il post in cui veniva informata la comunità delle scelte assunte da Cartolano, in merito alla spartizione degli incarichi. Tra le primarie necessità anche quella di individuare la figura che sarà chiamata a ricoprire l’incarico di presidente del consiglio comunale e dunque di indossare la fascia verde alle cerimonie ufficiali. La scelta dell’amministrazione salese è ricaduta su Antonio Santarsiere a cui sono state inoltre assegnate le deleghe allo  Sport, Politiche per il Centro storico, Rapporti con l’associazionismo sportivo e Politiche agricole e Comunicazione istituzionale.

A comporre la giunta comunale, insieme al Sindaco Domenico Cartolano, ci saranno: Bartolo Lettieri che, anche in virtù del gran numero di voti ottenuti, ricorpirà anche l’incarico di Vice Sindaco del Comune di Sala, oltre ad occuparsi, in qualità di assessore ai settori di Lavori Pubblici, Viabilità, Sanità e Personale. all’assessore Teresa Paladino, sono state assegnate le deleghe alle Politiche ambientali, Sviluppo sostenibile e Assetto del territorio. In giunta anche Josefhmari Biscotti, in virtù del numero di consensi ottenuti che viene dunque nominata Assessore con delega allo Spettacolo, Turismo, Cultura e Pari Opportunità. Altra donna in giunta Domenica Ferrari che ricoprirà l’incarico di assessore con delega Politiche dell’infanzia, Pubblica istruzione, Edilizia scolastica. Entra poi in giunta con il ruolo di assessore anche Amedeo De Maio a cui il sindaco ha conferito le deleghe  alla Rigenerazione urbana, Patrimonio, Commercio, Arti, servizi e professioni, Mobilità urbana e Agricoltura.

Deleghe assegnate anche ai consiglieri comunali a cui sono dunque state assegnate responsabilità per supportare il primo cittadini nelle varie tematiche. Luca Andresano sarà delegato per il sindaco al Bilancio, Attività Produttive e Tributi, Alessandro Carrazza, che ricoprirà anche l’incarico di capogruppo di maggioranza, è stato delegato per le materie di Contenzioso e Affari Istituzionali, Rosa Mega delegata alle Politiche sociali e giovanili e di contrasto allo spopolamento delle aree interne;  per Antonietta Cirone delegata alla Mensa scolastica ed, infine, Nicola Rosciano è stato delegato dal Sindaco ad occuparsi di settori quali: Cimitero, Manutenzione urbana, tutela e valorizzazione delle tradizioni e delle Festività religiose. Restano in capo al sindaco le deleghe all’Urbanistica, PUC ossia Piano Urbanistico Comunale e Teatro. Queste dunque le deleghe che saranno ufficializzate e comunicate alla comunità in occasione del consiglio comunale di insediamento previsto per il prossimo 26 giugno alle ore 19,00.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here