Sala C., don Francesco Cristofaro al Mondadori Book Store per presentare “la speranza che cerchi”

0
153

Il Mondadori Book Store salotto di cultura e di emozioni nella serata di ieri in occasione della presentazione del nuovo libro di Don Francesco Cristofaro che è tornato a Sala Consilina, ospite di Antonio Lullo, per presentare il suo ultimo libro dal titolo “La Speranza che cerchi”. Gli eventi dedicati alla cultura attraverso i libri tornano con sempre maggior frequenza al Mondadori Book Store riscuotendo particolare consenso. Nella serata di ieri, giovedì 16 febbraio, Antonio Lullo ha presentato i suoi ospiti alla presenza anche del sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone che ha voluto lasciare i suoi saluti all’autore del libro a nome dell’intera comunità, per poi lasciare spazio alla presentazione del libro “La Speranza che cerchi”.

Un viaggio emozionante che racconta la vita, spesso fatta di dolore di persone straordinarie, santi come Padre Pio, Giuseppina Bakhita, Gabriele dell’Addolorata, il Beato Carlo De Acutis, o persone comuni le cui vite raccontano però di una grande forza acquisita attraverso i quattro fondamenti che Don Francesco ha voluto indicare come poteri assoluti per superare le difficoltà ossia: preghiera, amore, gratitudine e sorriso. Nel corso della serata, in un dialogo affascinane con Don Domenico Colangelo, l’autore del libro, ha raccontato alcune delle storie inserite nel libro, evidenziando la grandezza delle persone raccontate che, con il sorriso, o con la preghiera o con l’amore oppure con la gratitudine, sono riusciti a vincere sfide che sembravano impossibili e a raggiungere quella serenità d’animo che li rende forti contro tutto.

Dialoghi che hanno portato Don Francesco anche a raccontare di se, della sua vita, rendendolo uno delle persone straordinarie raccontate nel suo libro “La Speranza che cerchi”. Il Mondadori BookStore e Antonio Lullo, ancora una volta sono riusciti a portare un evento di grande cultura a Sala Consilina con il pubblico presente che è rimasto affascinato dal racconto seguendo con attenzione ed interesse partecipato l’autore del libro. Un nuovo appuntamento letterario che ha suscitato una grande partecipazione di pubblico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here