Sala C., rincaro tari: ieri riunione accesa dei commercianti di Assocom

0
15

{vimeo}279225586{/vimeo}

I commercianti dell’associazione Io c’entro – Assocom si sono riuniti nell’aula consiliare del comune di Sala Consilina per discutere dell’aumento della tari in bolletta. Una decisione amministrativa che ha fatto storcere il naso alla categoria che già si sente sotto pressione e che vive quotidianamente diverse problematiche.

Il presidente Gherardo Giordano ha raccolto varie proposte nel corso della serata per gestire i malumori che serpeggiano in tutto il territorio salese tra queste la eventualità di una serrata e una manifestazione di protesta sotto la casa comunale. Idee tutte da vagliare nel corso di queste ore. All’incontro hanno preso parte tanti esercenti che in questi giorni stanno facendo i conti con una tariffa aumentata anche del 40%.

Mentre il sindaco Francesco Cavallone, continua a ribadire l’allineamento con le tariffe che si registrano in tutto il Vallo di Diano tranne Atena Lucana e di attendere l’affidamento del servizio dopo l’espletamento completo della gara d’appalto, “L’aumento della tari è stato già approvato in bilancio comunale – dice – e pertanto non si può procedere diversamente”. Intanto i commercianti salesi continuano a ribadire il loro disappunto.

Antonella CITRO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here