Sala C., raccolta olive di proprietà comunale: assegnata la gara per la gestione delle 383 piante

0
268

Sarà una sola azienda agricola a gestire le piante d’ulivo presenti a Sala Consilina. È quanto decretato dalla giunta comunale salese che, nei giorni scorsi, ha deliberato per l’assegnazione della gestione delle piante d’ulivo presenti su tutto il territorio comunale all’azienda agricola Fornino Rosa di Grumento Nova, unica azienda ad aver partecipato al bando e che, pertanto, si occuperà della raccolta e della gestione delle 383 piante di proprietà comunale di cui: n° 324 nella Villa Comunale, n° 7 nel parcheggio della Guardia Medica- Asl, n° 5 nell’area del Palazingaro, n° 35 nel parcheggio Cravatta, n° 2 in via Giocatori, n° 5 nel parcheggio posto fra via Pozzillo e via Mezzacapo, n° 5 nell’area dell’Auditorium Cappuccini.

Inizialmente suddivise in più lotti, nessuna altra azienda e, soprattutto, nessuna azienda o associazione o impresa di Sala Consilina e del Vallo di Diano, ha voluto partecipare al bando per la raccolta delle olive presenti sulle piante oltre che per la gestione delle piante stesse. Un bando avrà durata di un anno e che affida l’incarico all’azienda che si occuperà anche della molitura delle olive restituendone il 25% al comune di Sala Consilina.

L’olio che entrerà nella disposizione del Comune salese, sarà destinato, in via prioritaria, alle famiglie bisognose del territorio che, come riportato nella delibera, saranno individuato con apposito avviso pubblico. La decisione di provvedere con il bando per la gestione e la cura delle piante, come avviene da alcuni anni, è dovuta essenzialmente, come precisato nel corso della delibera, dall’impossibilità per l’ente di poter usufruire dei adeguata mano d’opera la il lavoro che richiedono le piante che, peraltro, vista la mancata assegnazione della gestione della cura negli anni passati a privati, al momento necessitano di manutenzione e, ancor più di provvedere alla raccolta delle olive

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here