Sala C., conclusa tra le emozioni la due giorni di celebrazioni per la fine della Prima Guerra Mondiale

0
8

{vimeo}311227699{/vimeo} 

Si è concluso con successo l’anno dedicato alle celebrazioni in memoria della Fine della Prima Guerra Mondiale promossa dall’Amministrazione Comunale di Sala Consilina guidata dal Sindaco Francesco Cavallone e dal gruppo volontari civici Sala Consilina con il contributo della Banca Monte Pruno.

 {vimeo}311227531{/vimeo}

Sabato scorso a Sala Consilina, presso il Teatro Mario Scarpetta, il Coro degli Alpini di Latina ha tenuto un concerto in cui sono stati presentati i brani più significativi ed importanti che raccontano con le loro parole le emozioni dei militari e dei civili che hanno vissuto la guerra. Racconti in musica che i cantori del coro presentavano prima di esibirsi al fine anche di comprendere meglio il significato di ciascuno di essi.

Un modo per ripercorrere anche i momenti drammatici vissuti da i nostri connazionali morti per difendere la Patria. Si è conclusa così, tra mille emozioni la due giorni fortemente voluta e organizzata dalla presidente del Consiglio Comunale Maria Stabile. La presidente Stabile infatti, come sottolineato nel suo discorso di saluto del mattino, ha voluto sottolineare come, la due giorni, deve essere un appuntamento che non deve limitarsi alla commemorazione di chi ha dato la vita per difendere la Patria, la cultura e la tradizione del Popolo Italiano, ma soprattutto deve essere un modo per rendere costante e continuo quel ricordo affinché tutti riusciamo ad amare la nostra terra, sentendoci sempre più orgogliosi di essa, così come erano orgogliosi e l’amavano i nostri giovani militari che tra gelo, fame e pericoli, a lottare per difenderla. Per Maria Stabile, quelle giovani vite sacrificate per la Patria Italia devono essere sempre ben vive nel ricordo di ciascuno di noi  e non soltanto in occasione di commemorazioni o celebrazioni.

La due giorni, che ha visto Sala Consilina addobbata con bandiere tricolore in tutti gli esercizi commerciali è iniziata venerdì con la proiezione di film dedicati alla Grande Guerra la mattina per i ragazzi delle scuole presso il Teatro Scarpetta e nel pomeriggio presso la Chiesa della SS Annunziata. Sabato emozionante cerimonia presso il Monumento dei Caduti con il Coro degli alpini che ha portato il tricolore dalla Chiesa fino al monumento dove è stata deposta una corono di alloro. A seguire la Santa Messa. Nel pomeriggio il concerto del Coro degli Alpini di Latina al termine del quale il sindaco Francesco Cavallone ha consegnato a tutti i sindaci del comprensorio pergamene in ricordo degli eroi di tutti i comuni valdianesi affinché restino in esposizione in comune e, ogni giorno, ci si ricordi del sacrificio dei nostri eroi. 

Anna Maria CAVA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here