Sala C., candidata al Coni la realizzazione del campo polivalente a Trinità

0
4

{vimeo}251931780{/vimeo}

Il comune di Sala Consilina ha candidato al CONI la realizzazione di un campo polivalente coperto in località Trinità alle spalle della piazzetta principale per un importo pari a quasi due milioni di euro. “Poiché il comune è proprietario di impianti sportivi come il polo sportivo comunale e annesse tribune e spogliatoi – si legge nella delibera di giunta comunale del 14 dicembre scorso – si vuole provvedere alla esecuzione di un intervento di manutenzione straordinaria dei locali e del campo di gioco, compreso l’impianto di illuminazione perché vetusti e obsoleti”. Finora ci sono infatti due campetti di uno è in erba sintetica e l’altro è playground. Si intende così coprirli e potenziarli per utilizzarli in diverse funzioni sportive. L’obiettivo è quello di migliorare il battuto e crearci un vero e proprio palazzetto adibito a palestra polivalente dedita a diverse attività come anche lo spinning e pilates.

I finanziamenti previsti vogliono potenziare l’attività sportiva agonistica locale e nazionale praticate anche nel Vallo di Diano a diversi livelli e con questo target si intende promuovere lo sviluppo della cultura in tutte quelle aree svantaggiate al fine di incrementare la sicurezza urbana che è alla base del buon vivere. “In questo campetto si potrà giocare a basket, pallavolo, calcetto e praticare ogni attività sportiva come più volte segnalato – dice il sindaco Cavallone – attendiamo adesso il parere favorevole del CONI”.

La proposta rientra nei progetti volti ad ottenere finanziamenti proprio come ha fatto il comune di sant’Arsenio per il manto sintetico del campo sportivo.  La risposta dal CONI è attesa al massimo tra quattro mesi. 

Antonella Citro 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here