Sagra delle sagre cilentane, dal 12 al 16 luglio: ci sarà il carciofo bianco di Auletta

0
574

La Sagra delle Sagre cilentane è una grande novità per l’estate 2023. La prima edizione si terrà a luglio. Il Gambero Rosso e il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni patrocinano l’evento che riunirà gran parte delle Sagre svolte durante l’anno.

L’iniziativa si terrà dal 12 luglio al 16 luglio nella nuova suggestiva location “Bosco San Felice” a Cicerale. La prima serata sarà aperta da Giorgio Barchiesi del programma Giorgione – Orto e Cucina del Gambero Rosso, che accoglierà i visitatori tra i tavoli e i vari spettacoli. Durante le cinque giornate ci saranno grandi artisti cilentani che allieteranno le serate, saranno premiate personalità del mondo del food campano e si decreterà il vincitore della Sagra delle Sagre 2023 attraverso un portale che sarà messo a disposizione durante l’evento. La Sagra più votata dai visitatori avrà diritto ad una Coppa, da esporre durante lo svolgimento della propria Sagra estiva, e un contributo di mille euro.

Sarà possibile degustare tanti prodotti del territorio legati alla dieta mediterranea e intorno ai quali ogni anno vengono organizzate le sagre: la cipolla di Vatolla, la pizza antica di Giungano, il pane di Trentinara, lo sfriuonzolo di San Mango, i ceci di Cicerale e della festa dei Sapori Cilentani, il fagiolo di Controne, la mozzarella nella mortella di Novi Velia, il fusillo di Felitto, la frittura di paranza di Castellabate, il cinghiale e i strangolaprievati di Santa Lucia di Sessa Cilento, il Carciofo bianco di Auletta. Saranno presenti gli di ambasciatori della Dieta mediterranea Giovanna Voria e Cristian Santomauro con la pizza ammaccata.

La lista non è completa perché le adesioni sono in continua evoluzione.

Per le informazioni c’è la pagina facebook “La Sagra delle Sagre cilentane”, il numero 345 5107220 o l’email sagradellesagrecilentane@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here