Rifiuti, ad Atena Lucana 2 compostiere di comunità

0
17

{vimeo}249072068{/vimeo}

Anche Atena Lucana a breve avrà le sue compostiere di comunità. Delle tre richieste sono due quelle assegnate che saranno posizionate nel centro storico di Atena Lucana e un ‘altra nella frazione scalo. Sarà un nuovo importante slancio per migliorare ulteriormente il trend di raccolta differenziata nel comune atenese che, anche per gli anni 2015 e 2016, ha fatto registrare un’ottima percentuale tra tutta la provincia salernitana nella differenziazione dei rifiuti urbani come riportato anche nell’elenco pubblicato sul BURC della Regione Campana che si attesta al 77% secondo solo a Sassano che fa registrare la percentuale di raccolta differenziata più alta in assoluto per la provincia di Salerno con l’82%. Il comune di Atena Lucana, con l’assegnazione delle due compostiere di comunità punta ad essere tra i comuni più attenti nella raccolta e riciclo dei rifiuti. Infatti, come sootlineato dal vice sindaco Sergio Annunziata, attraverso il finanziamento delle due compostiere e del relativo personale addetto, oltre a migliorare la qualità del servizio di raccolta dell’organico con una attenta educazione alla selezione della raccolta differenziata nella frazione organica, si potrà anche ottenere un notevole risparmio economico calcolato intorno ai 30 mila euro annui. Va aggiunto inoltre che l’utilizzo delle compostiere consentiranno anche di ottenere dell’ottimo compost da destinare a terreni pubblici e privati. “Con l’arrivo per i primi di gennaio di un nuovo automezzo per la raccolta rifiuti, – annuncia inoltre Sergio Annunziata – un compattatore di ultima generazione di 27 metri cubi del costo di 165mila euro , continuiamo a investire in ambiente e qualità del servizio, riuscendo da ormai circa 10 anni a mantenere i  costi della Tari bassissimi nonostante i continui aumenti dei prezzi discarica. Inoltre – continua il vice sindaco – riusciamo anche a mantenere alta la qualità del servizio con ottime percentuali”. In riferimento ai risultati ottenuti in materia di raccolta rifiuti, Annunziata sottolinea l’importante lavoro svolto dagli operatori del servizio ambiente guidati da Giuseppe Planzo, senza però dimenticare il ruolo fondamentale svolto dalla comunità atenense. “Grazie ai cittadini – sottolinea –  che anche in questa nuova fase sapranno essere pronti e disponibili per raggiungere sempre nuovi positivi traguardi e risparmi di risorse da destinare allo sviluppo della nostra comunità. – E conclude  – Continuiamo a differenziare per continuare a differenziarci”

Anna Maria Cava

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here