Reg. Campania, anche sant’Arsenio tra i progetti ammessi per la realizzazione di poli per l’infanzia

0
25

{vimeo}255166566{/vimeo}

Con Decreto Dirigenziale n.4 del 15 gennaio 2018, sono state approvate le risultanze dei lavori svolti dalla Commissione tecnica di valutazione dei progetti presentati in risposta all’Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse alla realizzazione di poli per l’infanzia per bambini di età compresa tra 0 e sei anni. I Poli, a gestione pubblica, sono costituiti da scuole dell’infanzia statali o comunali e servizi educativi per l’infanzia. Gli edifici, per la precisione, sono realizzati con fondi I.N.A.I.L. e restano di proprietà dell’istituto stesso. Ciò rappresenta un ulteriore impegno della Giunta Regionale della Campania che ha ottenuto attraverso il decreto 637 del 23 agosto 2017 del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca fondi per 14milioni 480.804,7 euro. Nell’avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse alla realizzazione di poli per l’infanzia 0 – 6 anni, per la provincia di Salerno, vi è anche il comune di sant’Arsenio che ha riportato 30 punti nella graduatoria così come stilata. “Siamo ancora in una fase preliminare – ha precisato il sindaco Donato Pica – tutto l’incartamento come prodotto è stato inviato a Roma. Il progetto che prevede operazioni di miglioramento per una struttura già presente sarà realizzato e completato grazie a fondi INAIL”. “Restiamo in attesa di determinazioni del Ministero della Pubblica Istruzione – continua il primo cittadino di sant’Arsenio – una pronuncia che potrebbe arrivare al termine di questa campagna elettorale”.

Antonella Citro

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here