“Tribunale, coltivare la speranza”, convegno a Sala Consilina sabato 8 Febbraio

0
11

{vimeo}85926688{/vimeo}
La speranza di riportare il Tribunale a Sala Consilina non si spegne, anche in considerazione delle ulteriori possibilità che si profilano all’orizzonte su possibile modifiche alla legge di riordino della geografia giudiziaria, attraverso l’emanazione di decreti correttivi. Per mantenere alta l’attenzione, l’Avvocato Elisabetta Giordano e l’Avvocato Silvana Viola, organizzano incontri e dibattiti al fine anche di sollecitare tutte le forze politiche in campo ad una più attenta e fruttuosa azione che possa riportare l’attività giudiziaria presso la struttura giudiziaria salese. Grazie all’importante contributo e alla collaborazione della Banca Monte Pruno, per sabato 8 febbraio, alle ore 10,00, è previsto un incontro sul tema “Tribunale di Sala Consilina, coltivare la speranza tra denegata giustizia e false verità”, nel corso del quale saranno spiegate le ragioni che devono spingere verso una serrata lotta verso la riapertura del foro di giustizia del Vallo di Diano. Il convegno, moderato dal giornalista Pietro Cusati, vedrà la partecipazione di esponenti giuridici quali l’Avv. Dario Incutti Presidente dell’Unione Paneuropea dei Giurisiti nonché presidente onorarioa della Camera Penale Salernitana e il Dott. Matteo Casale presidente della Corte d’Appello di Salerno. Ai lavori prenderanno parte anche il Vicario della Forania della Diocesi di teggiano Policastro Don Gabriele Petroccelli, il Sindaco di Sala Consilina Gaetano Ferrari, il presidente del consiglio dell’ordine degli Avvocati di Sala Consilina, Michele Marcone, l’avvocato Camillo Celebrano, presidente della Camera Penale di Sala Consilina e Pietro Pernetti segretario provinciale della CISL. E’ prevista inoltre la presenza del Senatore Enrico Buemi, membro della 2^ commissione giustizia e membro della Commissione Parlamentare Antimafia. Per gli avvocati che parteciperanno al convegno è prevista l’attribuzione di tre crediti formativi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here