Punto nascita di Polla, 100 bimbi nati nei primi tre mesi dell’anno

0
167

Un primo trimestre con numeri eccezionali per il punto nascita dell’Ospedale Luigi Curto di Polla che ha fatto registrare in ciascuno dei primi tre mesi dell’anno trend in crescita per bimbi nati. Sono in totale 100 i bambini nati nel 2023 al 31 marzo, con grande soddisfazione per il Responsabile dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia Dott. Francesco De Laurentiis che, nel commentare i dati del punto nascita non lesina stoccate alla politica mettendo in evidenza anche le difficoltà per il suo reparto come per altri, che si riscontrano a causa della carenza di personale cronico e della mancanza di investimenti concreti per meglio strutturare le funzionalità del reparto.

“21 nuovi nati in più nel primo trimestre del 2023 rispetto allo stesso periodo del 2022 – dichiara De Laurentiis – il tutto  ottenuto ancora in condizioni di affanno di personale ginecologico e pediatrico a cui si è aggiunto anche quello degli anestesisti. Se la matematica non ci tradisce con questo trend, che continua ancora ad aumentare – sottolinea il responsabile del punto nascita –  superiamo a fine anno i 400 parti, soprattutto – continua – se non ci tradiscono i nostri amministratori concretizzando le loro promesse; investendo e supportando, con uomini e mezzi, chi da’ ampia dimostrazione di capacità, professionalità e volontà con riscontri quali-quantitativi ostetrici ed anche ginecologici di vera eccellenza. Se vogliamo veramente riqualificare la sanità campana, provinciale e , per noi, locale – l’appello di De Laurentiis – abbiamo i presupposti giusti, sosteniamoli”.

Nel dettaglio per ciò che riguarda il confronto tra i dati del 2022 e i numeri del 2023, il punto nascita di Polla a gennaio 2023 ha fatto registrare 38 bimbi nati 14 in più rispetto al 2022 quando il numero dei parti si è fermato a 26; segno positivo anche nel mese di febbraio con 27 nati nel 2023 rispetto ai 26 del 2022; 6 nati in più a marzo del 2023 con 35 nuovi fiocchi nel 2023 nel reparto di ostetricia e ginecologia rispetto ai 29 del 2022. Complessivamente nel 2022 presso il punto nascita di Polla sono nati 79 bimbi a fronte dei 100 di questi primi tre mesi del 2023. Un dato positivo che il Dott. De Laurentiis vuole condividere con l’intero personale del reparto. “Un grande plauso e ringraziamento – dichiara in conclusione il primario – va a tutta la UOC di ostetricia e Ginecologia del PO di Polla che ,pur sovraccaricandosi ha permesso di ottenere questo ambizioso traguardo e rendere l’UOC un fiore all’ occhiello dell’ASL SA”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here