Progetto Polis, il Vallo di Diano presente all’evento a Roma. Cavallone: “Iniziativa lodevole”

0
137

Lunedì scorso a Roma Poste Italiane ha presentato il progetto POLIS alla presenza anche di esponenti del Governo ed in primis del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e della Presidente del Consiglio Giorgia Meloni.

L’iniziativa di Poste Italiane punta ad agevolare i cittadini nell’ottenimento di certificati e documenti che potrebbero essere ottenuti solo presso specifici uffici pubblici e che, in particolare nelle aree interne, sono difficili da raggiungere. Un importante progetto che vede, tra i primi comuni ad essere stati raggiunti dal servizio il Comune di Ottati dove, già dal mese di marzo, i cittadini potranno recarsi presso l’ufficio postale per ottenere certificati anagrafici, richiedere o rinnovare il passaporto, ottenere la riemissione del Codice Fiscale ed altri importanti servizi che agevoleranno il loro rapporto con la pubblica amministrazione.

Un servizio che il presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Francesco Cavallone, anche in veste di sindaco di Sala Consilina commenta soddisfatto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here