Processo Chenobyl, sopralluogo delle Commissioni Anticamorra ed Ecomafie nel Vallo di Diano

0
12

{vimeo}86494369{/vimeo}

Martedì il sopralluogo nel Vallo di Diano delle Commissioni Regionali Anticamorra ed Ecomafie nei terreni in cui, secondo l’inchiesta Chernobyl, sarebbero stati interrati rifiuti pericolosi . Le Commissioni, guidate dai presidenti Gianfranco Valiante ed Antonio Amato, sono state a Sant’Arsenio in località Sannizi, a San Pietro al Tanagro in località Tempa Cardona, a San Rufo in località Via Larga e a Teggiano in località Buco Vecchio, accompagnate dai Tecnici dell’Arpac. Alla fine del sopralluogo la conferenza stampa presso la sede municipale di Sant’Arsenio. Il resoconto è di Michele Casella

VIDEO SERVIZIO CORRELATO: PROCESSO CHERNOBYL, L’ING. DI CANDIA: “L’AGRICOLTURA DEL VALLO DANNEGGIATA DAI MEDIA”– http://localhost/unonewsnewunonews/index.php?option=com_content&view=article&id=2600

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here