Presentato oggi a Roma l’atteso docufilm sulle aree interne realizzato dalla Fondazione Monte Pruno

0
313

Presentato a Roma, in conferenza stampa e successivamente in anteprima il Docufilm realizzato sul Cilento “I segreti dei luoghi perduti” con la regia di DiLive Media che ha dato seguito al sogno della Fondazione Monte Pruno che ha voluto fortemente la realizzazione del Docufilm che ha raccontato alcune delle bellezze presenti nel territorio del Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano e Alburni. Presenti all’evento di presentazione che si è svolto presso la Sala Stampa della Camera dei deputati di Roma, con i loro interventi anche l’On. Gianluca Caramanna che ha portato il suo saluto sottolineando la volontà di valorizzare e promuovere i territori. Ad introdurre i lavori il direttore della Fondazione Antonio Mastrandrea che oltre a salutare i presenti e a ringraziare quanti hanno contribuito alla realizzazione del Docufilm, ha anche voluto leggere la nota arrivata dal neo eletto europarlamentare  Alberico Gambino che, oltre a manifestare la sua soddisfazione per l’iniziativa ricordandone la bellezza ha annunciato di essere intenzionato alla presentazione del lavoro cinematografico a Bruxelles per consentire di superare i confini nazionali nella promozione del territorio cilentano. A seguire è intervenuto anche Roberto Vargiu, il cui intervento è stato più tecnico spiegando come sono state realizzate le riprese e i lavori. Le conclusioni sono invece state affidate al presidente della Fondazione Monte Pruno Michele Albanese le cui parole sono state significative anche per dimostrare la soddisfazione e l’emozione nel veder realizzato un film che parla delle sue terre natie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here