Prato Perillo, grande partecipazione e commozione alla fiaccolata per Daniel e Vincenzo

0
16

{vimeo}99528465{/vimeo}
Commozione molto intensa sabato sera a Prato Perillo per la fiaccolata organizzata dalla locale Comunità Parrocchiale guidata dal parroco don Salvatore Sanseverino e dagli amici di Daniel Varuzza e Vincenzo D’Elia, i due ragazzi di 18 e 20 anni che hanno perso la vita a causa del tragico incidente stradale verificatosi nella notte tra lunedì e martedì scorsi sulla SP Teggiano- Polla. In tanti hanno voluto partecipare all’evento e manifestare così il loro affetto per i due giovanissimi strappati ai loro cari mentre si stavano appena affacciando alla vita, e la vicinanza dell’intera comunità di Teggiano alle rispettive famiglie affrante dal dolore. La fiaccolata è partita dalla Chiesa del Sacro Cuore di Gesù intorno alle 21:00, ed ha percorso le strade di Prato Perillo, compresa la strada provinciale Teggiano-Polla. Presente tra gli altri anche il sindaco di Teggiano, Rocco Cimino. Il corteo è stata l’occasione per ricordare anche tutti gli altri giovani di Prato Perillo strappati alla vita prematuramente. Presenti ovviamente i familiari di Daniel e Vincenzo, ed anche qualcuno dei ragazzi rimasti coinvolti ma non feriti gravemente nel tragico incidente della scorsa settimana. Insomma il legame tra la comunità di Teggiano e i suoi giovanissimi ragazzi, le cui vite sono rimaste spezzate nel cuore degli anni, è destinato a restare indissolubile nei cuori di tutti, e quella di sabato sera è solo la prima di una serie di iniziative che continueranno ad essere portate avanti nel nome di Daniel e Vincenzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here