Polla,al via l’istituzione della sede distaccata dell’I.P. socio – sanitario ad Albanella

0
22

{vimeo}478884036{/vimeo}

L’istituto Socio Sanitario di Polla, allarga le sue competenze territoriali con una nuova sede distaccata. Ad annunciarlo l’amministrazione comunale di Polla che spiega come. I servizio formativi offerti dall’istituto saranno ora messi a disposizione e maggiormente fruibili anche per i ragazzi di Albanella e comuni limitrofi. La nuova sede sarà infatti ubicata presso la struttura dell’ex istituto Alberghiero di Albanella, dopo i lavori di riqualificazione realizzati grazie all’apporto di capitali privati.

Sarà quindi la formazione il punto di partenza per il rilancio dell’immobile che, per anni, ha ospitato l’istituto Alberghiero e, ancora una volta, si punterà ad offrire ai giovani una opportunità di studio in grado di garantire loro la rapida immissione nel mondo del lavoro nella loro terra. Grazie alla sinergica collaborazione tra i sindaci ed assessori alla scuola di Polla e Albanella con il sostegno della Provincia di Salerno si è deciso di puntare per il rilancio della struttura in un istituto, come il socio sanitario di Polla in grado di offrire ai ragazzi le competenze che il mondo del lavoro richiede.

“Siamo lieti – dichiara l’assessore all’istruzione di Polla Federica Mignoli – di aver dato inizio a questo percorso di sinergia scolastica che, ci auguriamo a breve, porterà all’istituzione di una sede distaccata dell’Istituto Professionale per i servizi Socio-Sanitari. Con l’apertura del nuovo Istituto Scolastico, unico nel suo genere, si potrà coinvolgere un ampio bacino di utenza che abbraccia i due territori e in questo modo fornire un’adeguata risposta sociale, formativa e professionale per gli studenti che abitano in queste località”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco Massimo Loviso: “L’importanza di lavorare in sinergia – dichiara il primo cittadino – ci permette di unire le forze e raggiungere i migliori risultati e a questo proposito sono molto entusiasta di questa intesa con il Comune di Albanella e soprattutto della lungimiranza di intenti. Queste iniziative sono anche motivo dell’Unione per i diversi territori. Faccio i miei complimenti a chi sta coordinando il tutto augurandoci presto di comunicare il buon esito dell’intesa”. Ad intervenire in merito anche il consgliere provinciale Guzzo che dichiara: “Con il Sindaco e la Consigliera Maraio abbiamo da subito intrapreso varie iniziative sul campo della scuola, dopo l’effettuazione dei lavori sull’immobile. Abbiamo lavorato insieme all’Amministrazione Comunale di Polla per la sede distaccata dell’istituto superiore di Polla che può e deve rappresentare per la Comunità di Albanella e della Piana del Sele non solo un attrazione culturale ma un ampliamento importante dell’offerta formativa”. 

Anna Maria CAVA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here