Polla, una nuova biblioteca nella Scuola dell’Infanzia Capoluogo

0
171

I bambini della Scuola dell’Infanzia Capoluogo di Polla hanno una nuova biblioteca ricca di volumi, un luogo dove trovare libri da leggere e condividere, un posto pieno di cultura che è fatto anche di magia. “Il libro è un tesoro, un libro è magia” sono infatti queste le belle parole che hanno intonato i bambini della Scuola dell’Infanzia Capoluogo per inaugurare la loro bellissima biblioteca, prossima alle aule, già ricca di tanti volumi.

Lo rende noto l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Massimo Loviso, precisando che la biblioteca che contiene volumi di fiabe e di avventure è stata allestita per i piccoli alunni della scuola, in occasione della Giornata Internazionale del Libro del 23 aprile scorso, dalle insegnanti della Scuola dell’infanzia Capoluogo, in collaborazione con la Dirigenza Scolastica. L’amministrazione comunale ha partecipato all’evento, non solo attraverso letture ad alta voce insieme ai bambini, ma anche portando alcuni libri in dono.

“In un’atmosfera di allegria e di festa – si legge nella nota del comune – i bambini hanno potuto così toccare e sfogliare i loro nuovi tesori tra canti e sorrisi. Ospiti del piccolo grande evento, il sindaco di Polla Massimo Loviso insieme al Presidente del Consiglio Comunale Giovanni Corleto e all’Assessore alla scuola Federica Mignoli, quest’ultimi protagonisti con i piccoli “bibliofili” di letture ad alta voce di fiabe e di filastrocche. Gli amministratori comunali hanno, inoltre, portato in dono diversi volumi per la nuova biblioteca. Al termine dell’inaugurazione – affermano ancora dal comune – , i bambini della Scuola dell’infanzia si sono scambiati  i colorati segnalibri da loro stessi realizzati in ricordo della giornata”.

Infine l’amministrazione comunale ha rivolto un “plauso alle insegnanti della Scuola dell’infanzia Capoluogo di Polla per la sensibilità dimostrata nella creazione di uno spazio all’interno della scuola per avvicinare i bambini al mondo dei libri”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here