Polla, questa mattina l’inaugurazione del nuovo Palazzo della Legalità

0
165

Intercettare ogni tipo di finanziamento che sia utile a migliorare la vita della propria comunità e a rendere più decoroso e anche funzionale la città. L’inaugurazione del nuovo Palazzo della Legalità a Polla, che ospiterà gli uffici del Giudice di Pace e la sede della Polizia Municipale oltre ad altre organizzazione come la protezione Civile e la Croce Rossa, è stato sottoposto a importanti interventi di riqualificazione grazie anche alle risorse recuperate dell’ente guidato dal Sindaco Massimo Loviso partecipando a bandi della Regione Campania per quanto riguarda le opere di efficientamento energetico e del Ministero dell’Interno rientrante così nei progetti finanziati con Fondi del PNRR. Questa mattina dunque il taglio del nastro e la benedizione del nuovo edificio ristrutturato alla presenza anche del Presidente del Tribunale Luigi Pentangelo e delll’assessore alla legalità della Regione Campania, il Prefetto Mario Morcone, con i quali è stato instaurato un incontro sull’importanza della Giustizia di Prossimità. Un tema caro a Polla che ha rischiato di dover rinunciare all’ufficio del Giudice di Pace, vedendo l’allora sindaco Rocco Giuliano, battersi in prima persona per evitarlo. Oggi dunque, con l’inaugurazione del Palazzo della Legalità la presenza del presidio di giustizia nella città di Polla può dirsi rafforzata.  Abbiamo deciso – ha dichiarato il primo cittadino Massimo Loviso – di mettere insieme il Giudice di Pace ossia l’ufficio che garantisce la giustizia e la Polizia Municipale cioè chi ha il compito di garantire ordine pubblico e sicurezza, in questo edificio dedicandolo alla Legalità affinché, il nome posto all’ingresso, possa essere un monito affinché anche chi viene dopo di noi possano camminare seguendo il percorso e alimentandosi delle idee dei giudici Falcone e Borsellino”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here