Polla, presentato lo sportello informativo per le famiglie all’ospedale “Curto”

0
254

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione sportello informativo all’interno del reparto di ginecologia dell’Ospedale Luigi Curto di Polla, finalizzato al sostegno alla famiglia, con particolare attenzione rivolta alla diade madre-bambino. L’importante attività di sensibilizzazione è promossa dal Consorzio Sociale Vallo Di Diano Tanagro Alburni e ASL Salerno, Distretto sanitario 72-Sala Consilina–Polla.

Presso il reparto di ginecologia dell’Ospedale Curto opera già la dottoressa Angela Tortorella, dipendente del Consorzio Sociale con qualifica di Educatore, che ha avviato le attività previste. Lo sportello mira a rafforzare e promuovere l’integrazione delle politiche sociali con quelle sanitarie, scolastiche, formative, dello sviluppo locale, delle pari opportunità, integrando in modo organico e condiviso le procedure sanitarie e quelle sociali, con l’obiettivo fondamentale dell’inclusione e della prevenzione del disagio nelle famiglie di nuova formazione, in difficoltà, considerando emergenza elettiva quella delle madri dei bambini a rischio sociale.

A margine della conferenza stampa abbiamo intervistato la dottoressa Angela Tortorella, dipendente del Consorzio Sociale Vallo Di Diano Tanagro Alburni con qualifica di educatore, Antonio Florio, direttore del Consorzio Sociale Vallo Di Diano Tanagro Alburni e la dottoressa Marianna Fiocco, responsabile finanziario Asl Salerno e responsabile delle Politiche socio sanitarie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here