Polla. Oggi conferenza stampa, confermato il mantenimento del Giudice di Pace

0
18

{vimeo}261815789{/vimeo} 

Il servizio del Giudice di pace resta a Polla. La Regione Basilicata, dopo un lungo iter procedurale e cambiamenti nell’assunzione del personale, ha finalmente riconosciuto nuovamente con nuova stipula di accordo, il cancelliere in servizio presso l’ufficio di Polla. Nonostante i timori di chiusura del servizio che copra tutta la parte nord del Vallo di Diano sembra quindi arrivare una nuova schiarita all’orizzonte nonostante non mancano le difficoltà per il suo mantenimento dato che, ancora oggi, le spese di gestione sembra siano ancora a carico del solo comune di Polla senza che, da parte degli altri comuni servito dall’ufficio siano pervenute delibere a favore di una compartecipazione delle spese. Soddisfazione per la conferma del cancelliere dalla Regione Basilicata è stata espressa sia dall’assessore Giovanni Corleto che dal Sindaco Rocco Giuliano anche se, il primo cittadino, non ha lesinato critiche alla Regione Campania per lo scarso interesse mostrato nella vicenda

Anna Maria Cava

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here