Polla, l’amministrazione comunale e l’IC “a.isoldi” celebrano la Giornata del Ricordo

0
246

I ragazzi dell’istituto Comprensivo di Polla protagonisti ieri delle celebrazioni per la Giornata del Ricordo in memoria delle vittime delle foibe. Presso le scuole medie di Polla, l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Massimo Loviso, accompagnato dall’Assessore Federico Mignoli hanno raggiunto gli studenti ed, insieme alla vice preside Annalisa Di Gruccio e al comandante della Polizia Municipale Andrea Santoro, hanno dedicato un momento commemorativo per ricordare il dramma vissuto da tantissimi italiani vittime della tragedia che si è consumata nei territori dell’Istria, della Dalmazia e del Friuli Venezia Giulia.

Una parte della storia rimasta a lungo dimenticata e che ieri, in occasione della Giornata di commemorazioni, presso le scuole medie di Polla, è stata ricordata grazie anche alla testimonianza della Prof.ssa Giuseppina Morello che ha ripercorso insieme agli studenti il dramma vissuto da un suo familiare rimasto vittima delle atrocità che hanno caratterizzato il dramma delle foibe. In rappresentanza dell’Istituto Comprensivo di Polla la vice preside Annalisa Di Gruccio che, oltre a moderare gli interventi che si sono succeduti per ricordare il valore della giornata,  ha portato anche il saluto della Dirigente Scolastica Sabrina Rega.

La preside, pur se lontana, ha voluto comunque esprimere il suo compiacimento per l’iniziativa partita dall’amminsitrazione comunale pollese.

“Un incontro importante – ha dichiarato la preside Rega – per ricordare insieme agli studenti le vittime delle Foibe e le atrocità subìte dagli italiani d’Istria, Venezia Giulia e Dalmazia. È importante – ha sottolineato – che le nuove generazioni non dimentichino quanto accaduto e si rafforzi l’amore per la Patria e l’impegno per la pace”. L’amministrazione comunale pollese guidato dal sindaco Loviso ha donato alla scuola una riflessione da posizionare all’ingresso dell’istituto affinché possa rappresentare un segno di ricordo quotidiano delle vittime delle Foibe . “È stata una bellissima giornata con i ragazzi della terza media dell’Istituto Omnicomprensivo ‘A. Isoldi’ di Polla – ha commentato il sindaco Massimo Loviso –  anche per la concomitanza dell’evento che tra le vittime vi è uno zio della Prof.ssa Giuseppina Morello, insegnante della stessa Scuola, che comprensibilmente era molto emozionata. Un sentito ringraziamento – continua Loviso – va rivolto alla Preside Prof.ssa Sabrina Rega, alla Vice Preside Prof.ssa Annalisa Di Gruccio, alla Dsga dott.ssa Alba Caputo ed al corpo docenti. I ragazzi sono stati molto attenti ed hanno partecipato attivamente all’iniziativa promossa dall’amministrazione Comunale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here