Polla, il 22 aprile il Giro Mediterraneo in Rosa. Il comune chiude tutte le scuole

0
421

C’è grande attesa a Polla per la tappa della gara Ciclistica Giro Mediterraneo in Rosa, il prossimo sabato 22 aprile. Tre province coinvolte, sei città sedi di partenze e arrivo,  più di 315 km tra le bellezze della Campania, 118 atlete in rappresentanza di 17 squadre, 7 delle quali straniere e provenienti da Inghilterra, Emirati Arabi, Francia, Polonia e Ucraina. Sono questi alcuni dei numeri del Giro Mediterraneo in Rosa, la prova a tappe di ciclismo femminile su strada, in programma dal 21 al 23 aprile prossimi.

In occasione della tappa a Polla, il sindaco Massimo Loviso ha firmato una ordinanza con la quale si dispone la chiusura di tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado e dell’asilo nido comunale. Lo scopo è consentire la partecipazione a tutta la cittadinanza interessata a seguire la partenza prevista intorno alle 12,30; e garantire una maggiore sicurezza, evitando interferenze tra il passaggio delle atlete e il traffico veicolare dei genitori diretti a prendere i figli a scuola, proprio in prossimità del punto di partenza, in piazza Monsignor Forte.

In occasione della Tappa, inoltre, il comune di Polla ha promosso anche una intera giornata di eventi. “La festa della bicicletta, in ricordo di Rocco Giuliano”, prevede alle 10,30 l’apertura del villaggio Giro Mediterraneo in Rosa, a cui seguirà alle 12,30 la partenza della seconda tappa del Giro. La prima sarà Torre del Greco – Capaccio Paestum e costeggerà il mare, con arrivo a ridosso degli scavi archeologici. La seconda tappa, dunque, sarà Polla- Aiello del Sabato, e sarà ricca di asperità altimetriche con due gran premi della montagna. La terza tappa infine sarà Frattamaggiore – Montefalcione, dove si disegnerà la classifica finale. Quattro le maglie messe in palio: la maglia amaranto per la leader della classifica generale; la maglia blu per la vincitrice della classifica a punti; la maglia verde per la scalatrice numero uno; e la maglia bianca per la migliore under 23 in classifica generale.

La festa della bicicletta a Polla, invece, proseguirà anche nel pomeriggio con la gimkana per i bambini dai 5 ai 13 anni e dalle 18 con la pedalata cittadina aperta a tutti, per le vie principali della città.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here