Polla, ieri l’incontro “Generazione Alpha, il ruolo della famiglia, delle amicizie e delle istituzioni nell’epoca degli influencer”

0
452

“Generazione Alpha, il ruolo della famiglia, delle amicizie e delle istituzioni nell’epoca degli influencer” è il tema dell’incontro che si è svolto ieri mattina a Polla, presso l’Auditorium “Rocco Giuliano” dell’Istituto Omnicomprensivo, promosso dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Massimo Loviso, in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche.

Un evento che ha coinvolto gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Polla e che è stato incentrato sui temi del bullismo e dei disagi giovanili. L’iniziativa, aperta anche ai genitori degli scolari, ha preso il via con i saluti della dirigente scolastica Sabrina Rega e del sindaco di Polla Massimo Loviso. Sono seguiti, tra gli altri, gli interventi dei coordinatori comunale e provinciale dei rispettivi Forum dei Giovani, Bruno Soldi e Rosario Madaio, del vice presidente della provincia di Salerno, Giovanni Guzzo, del docente universitario, già garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della regione Campania Giuseppe Scialla, e del procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Salerno Patrizia Imperato.

“È stata una bella manifestazione, molto seguita anche per i tanti giovani presenti”, ha affermato il sindaco Loviso, che nell’esprimere soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento ha posto l’accento sul grande interesse suscitato dagli interventi dei relatori presenti. “Una menzione particolare – ha detto – va all’intervento del procuratore Imperato, tra l’altro nostra concittadina, e al professore Scialla, che è stato magnifico nel dare una serie di indicazioni ai giovani, anche sui comportamenti da tenere per superare la problematica del bullismo e del disagio giovanile. Ci saranno anche altre occasioni in futuro, probabilmente organizzeremo con l’Ordine degli Avvocati di Lagonegro un’altra giornata con la simulazione di un processo penale. Abbiamo anche colto l’invito della dottoressa Imperato a proseguire con queste giornate di approfondimento e di studio. Ieri una giornata in cui abbiamo davvero fatto rete tra comune, istituzioni, scuola e giovani”.

All’incontro era presente anche l’assessore Federica Mignoli che ha affermato: “Un sentito e personale ringraziamento a tutti gli ospiti che con grande disponibilità e gentilezza hanno accolto l’invito all’iniziativa lasciando testimonianze e messaggi importanti alle nuove generazioni che spesso si trovano coinvolte e parte passiva in situazioni di disagio”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here