Polla. Ieri l’esplosione controllata di un edificio nella zona industriale

0
8

{vimeo}289047856{/vimeo}

Due rintocchi di una sirena, poi l’esplosione e in pochi attimi va giù parte di un edificio situato nella zona industriale di Polla. Ieri mattina intorno alle 7.10 l’esplosione controllata dell’ex pastificio realizzata da una ditta lombarda specializzata in questo tipo di operazioni.

All’interno dell’immobile prima vi era un frantoio e un pastificio poi la chiusura. Dopo una serie di vicende giudiziarie l’edificio è stato acquistato da un imprenditore valdianese che ha deciso l’abbattimento. Qui sorgeranno nuove strutture.

Vista la vicinanza dell’autostrada A2 del Mediterraneo è stata bloccata per circa quindici minuti dagli agenti della Polizia Stradale e dell’Anas. Dissolta la nuvola di polvere alzata il traffico è ripreso regolarmente.

Un episodio che non sarà isolato in quanto, secondo quanto dato sapere, per far cadere l’altra ala rimasta in piedi si procederà ad una seconda esplosione controllata. Tuttavia questa pratica rappresenta un unicum nel Vallo di Diano e per questo motivo diversi curiosi si sono appostati in punti alti della zona per poter osservare l’esplosione.

Giuseppe OPROMOLLA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here