Polla, celebrata la Giornata Nazionale di Gentilezza ai nuovi nati

0
104

Una giornata emozionante quella di sabato scorso a Polla, dove si è svolta la cerimonia di presentazione dei nati 2022, in occasione della Giornata Nazionale di Gentilezza ai nuovi nati. Un pomeriggio nel corso del quale, come ha spiegato l’assessore comunale alla Gentilezza Federica Mignoli, “ai piccoli è stata donata la chiave di gentilezza, simbolo di accoglienza istituzionale, unitamente all’attestato di benvenuto e ad una piantina da mettere a dimora. Inoltre sono state aggiornate le targhette con i nomi dei bambini sull’albero della vita presente in Piazza A. Forte”. L’assessore Mignoli ha anche espresso un ringraziamento a tutti i partecipanti e all’associazione “L’arte nelle Mani” che “con amore e passione – ha detto – ha realizzato le chiavi consegnate ai bambini”.

La cerimonia, sabato pomeriggio, si è aperta con la canzone “Supereroi” di Mr.Rain presentata al Festival di Sanremo riconosciuta “canzone costruttrice di gentilezza” in quanto il testo trasmette un messaggio di speranza e dà voce ai bambini. Il comune di Polla ha aderito con Delibera di Giunta dello scorso 28 febbraio alla Giornata Nazionale di Gentilezza ai nuovi Nati, istituita da due anni, per presentare ufficialmente i nati dell’anno precedente alla comunità cittadina e dare loro il benvenuto. Da quattro anni, inoltre, il Comune di Polla ha aderito alla Rete Nazionale degli Assessori alla Gentilezza aderendo al relativo Progetto Nazionale “Costruiamo Gentilezza” che consiste nell’ideare varie iniziative con pratiche gentili per il bene comune, mettendo al centro bambini e ragazzi affinché la gentilezza diventi un’abitudine diffusa.

Quest’anno l’amministrazione pollese ha deciso di coinvolgere  l’Associazione “L’Arte nelle Mani”, che da qualche mese ha avviato dei laboratori di cucito per far conoscere e tramandare soprattutto nei più piccoli l’arte del ricamo. Per l’occasione, dunque, l’Associazione si è occupata della realizzazione delle chiavi di Gentilezza che sono state consegnate ai bambini, sabato scorso: simbolo riconosciuto per la cerimonia come chiave della Gentilezza della città, con cui i nuovi nati sono stati accolti simbolicamente nella comunità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here