Polla, 160 mila euro in arrivo per il ripristino del sottostrada della strada intagliata. Emesso il decreto. Il Sindaco Loviso annuncia i lavori

0
185

Come annunciato dal Sindaco di Polla Massimo Loviso lo scorso febbraio, a margine dell’avvio dei primi interventi di ripristino e di messa in sicurezza delle aree colpite dal maltempo nel gennaio 2023, sono stati assegnati ulteriori fondi al Comune di Polla per ulteriori opere di recupero delle zone danneggiate dagli eventi atmosferici avversi.

L’amministrazione comunale pollese, infatti, annuncia il riconoscimento di ulteriori 160 mila euro al comune per l’effettuazione di altre opere che andranno ad interessare, in particolare la strada adiacente al luogo in cui si è verificata la frana per le intense piogge abbattutesi nei giorni dal 16 al 23 gennaio.

Lo scorso 6 maggio, spiega il sindaco di Polla Massimo Loviso in una nota stampa, la Regione Campania ha emesso il decreto di assegnazione delle risorse confermando la concessione di un finanziamento per ulteriori 160 mila euro su interventi di protezione civile in conseguenza agli eventi meteorologici del gennaio 2023 e che avevano interessato l’intera provincia salernitana. “I lavori – spiega nella nota il Sindaco di Polla – avranno inizio entro la fine dell’estate 2024 per una durata di circa 30 giorni.”

Con i fondi in arrivo saranno dunque realizzate opere di consolidamento e di ripristino della scarpata sottostrada della Strada Comunale Intagliata.

“Ringrazio – dichiara in conclusione Massimo Loviso – la Regione Campania per questo ulteriore importante finanziamento che consente di mettere in sicurezza l’intero territorio comunale, in particolare quelle zone e quelle aree che hanno maggiormente sofferto in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici del gennaio 2023”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here