PNCVDA e filiera carne di cinghiale Coccorullo: “Una prova per futuri investimenti”

0
117

È partita ufficialmente la filiera della carne di cinghiale con il primo centro raccolta di Felitto che è già a lavoro con i primi capi di cinghiale abbattuti dai selecontrollori e analizzati dai veterinari dell’ASL. Ad annunciarlo il Presidente del Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano e Alburni Giuseppe Coccorullo che, raggiunto da noi telefonicamente, spiega come, il progetto in attuazione, al momento è solo in una fase di prova ed iniziale ma che si spera di poter rendere l’emergenza cinghiale una opportunità di lavoro che possa offrire ai giovani l’opportunità di restare. Ascoltiamolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here