Penelope, la prima barca cardioprotetta dell’Area marina protetta degli Infreschi

0
112

Penelope, la prima barca cardioprotetta dell’Area marina protetta degli Infreschi. Con l’acquisto di un nuovo defibrillatore, il circolo velico di Marina di Camerota, mette a disposizione, sia a terra che in mare, un nuovo spot cardioprotetto. L’imbarcazione ammiraglia del circolo, Penelope, che naviga dalla primavera all’autunno lungo la rotta Capo Palinuro-Scario, sarà dotata di defibrillatore a bordo.

“Pensavamo da tempo di dotare una nostra imbarcazione a vela di defibrillatore – spiega il presidente Gennaro Attanasio -. Siamo riusciti ad acquistare un altro defibrillatore che sarà a disposizione sia durante i corsi di vela, sia dalla primavera all’autunno lungo le rotte di Penelope. Rendiamo pubblico il nostro numero di telefono e uno dei nostri whf sarà sempre acceso e reperibile sul canale 16 dove poter contattare sia il circolo velico che Penelope in qualsiasi momento. Se siamo in mare daremo le coordinate di Penelope, se siamo a terra, uno dei nostri gommoni potrà raggiungere il luogo dove sarà necessario l’utilizzo del defibrillatore. Sapevamo già dalla fine dell’anno scorso – aggiunge Attanasio – che quest’anno, grazie all’impegno di ogni componente del circolo, sarebbe stato un anno di grandi novità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here