Padula. Presentata sabato l’iniziativa “1000 cartoline per Ignazio”

0
10

{vimeo}271067001{/vimeo}

Il Viminale di recente ha revocato la scorta al presidente nazionale dell’Associazione testimoni di Giustizia, Ignazio Cutrò, ed alla sua famiglia. Da Padula è allora partita l’iniziativa “1000 cartoline per Ignazio” voluta dal Presidio Libera Vallo di Diano “Natale De Grazia” e dagli studenti del Liceo Scientifico “Carlo Pisacane”.

I promotori hanno presentato l’iniziativa sabato scorso presso la Casa Museo Joe Petrosino alla presenza dell’Associazione Internazionale Joe Petrosino, rappresentata nell’occasione da Vincenzo Lamanna e Enrico Tepedino, e dell’assessore alla cultura del comune di Padula Filomena Chiappardo

Ingnazio Cutrò, l’imprenditore di Bivona che per il suo coraggio di denunciare è diventato un simbolo della lotta alla mafia, sabato pomeriggio era in collegamento telefonico. Si è detto commosso per l’iniziativa e ha voluto ringraziare quanti, da Padula e dal Vallo di Diano, si stanno attivando per la sua causa.

Chiunque può aderire all’iniziativa rivolgendosi al Presidio Libera Vallo di Diano “Natale De Grazia” per l’acquisto della cartolina.

Le interviste di Rosa Romano a Giuseppe Abbruzzese, referente di Libera Vallo di Diano, agli studenti del Liceo “Pisacane”, all’assessore Filomena Chiappardo e a Ignazio Cutrò. 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here