Padula, oggi l’incontro sulle prospettive turistiche post pandemia

0
7

{vimeo}556145003{/vimeo}

Questa mattina a Padula, presso l’aula consiliare della Certosa di San Lorenzo si è svolto un incontro sul tema delle Prospettive Turistiche delle Aree Interne dopo la pandemia, alla presenza dell’assessore regionale al Turismo Felice Casucci. Per l’amministrazione comunale di Padula l’incontro è  stato l’occasione per fare il punto su un percorso partito nel 2017 con l’ accordo di valorizzazione tra il comune e il polo museale per la gestione integrata di Padula sistema museo con la certosa di San Lorenzo, la casa museo Joe Petrosino, il museo civico multimediale e il battistero di San Giovanni in fonte.

Un incontro in cui si è parlato anche del recupero degli ambienti della casa bassa della Certosa, di pertinenza comunale e del riconoscimento del marchio De.co. per la polpetta della mietitura,con degustazione a fine convegno. Tra i temi affrontati anche la necessità di puntare su una mobilità accessibile con riferimento al progetto dell’Alta Velocità. Diversi i punti trattati in tema di turismo e soprattutto di rilancio del settore nelle aree interne soffermandosi anche sulle novità legate all’alta velocità nel Vallo di Diano, fondamentale infrastruttura per il turismo accanto ad un potenziamento anche dell’aeroporto Costa d’Amalfi.

Non è mancato poi un chiaro riferimento sulla necessità di fare rete per poter creare un’ampia e soddisfacente offerta turistica. A concludere i lavori l’Assessore Regionale al Turismo Felice Casucci che ha posto l’accento sul momento decisivo e di cambiamenti per il settore turistico e sulla necessità di ragionare in termini unitari e non campanilistici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here