Padula, nella sede della Comunità Montana tornano i servizi catastali

0
178

Importante novità alla Comunità Montana Vallo di Diano: dopo un anno di assenza, tornano i servizi catastali presso la sede dell’Ente, in via Vascelle a Padula. Un servizio importante per i cittadini, come ha affermato l’assessore Gaetano Spano, spiegando che l’Ente Montano, guidato dal presidente Francesco Cavallone,  ha rinnovato “la convenzione per un punto catastale indispensabile – ha detto – a tanti cittadini e professionisti del nostro Comprensorio”.

Un gioco di squadra tra politica ed amministrativi. “Ringrazio per lo sforzo i nostri dipendenti – ha detto ancora l’assessore Spano – : la dottoressa Simone, che ha predisposto la fideiussione, il dottor Aldo De Lisa, che ha preparato tutta la documentazione. Noi, col presidente Cavallone, abbiamo spinto con forza per un anno al fine di ottenere il rinnovo della convenzione”.

Presso il Punto Catastale, al piano terra sotto la supervisione del responsabile dott. Paolo Di Zeo, sarà possibile effettuare visure catastali per soggetto, per immobile e storiche. Estratti di mappa ed elaborati planimetrici. Insomma un vero e proprio punto di interrogazione e consultazione. “Speriamo – ha detto l’assessore Spano -di poter ottenere presto anche l’autorizzazione alla consegna dei documenti, per ora non ancora possibile”.

Infine uno sguardo agli obiettivi futuri volti ad arricchire il territorio di servizi in favore di imprese, cittadini, professionisti. “Vogliamo contrastare quanto più possibile la migrazione verso altri luoghi – ha concluso l’assessore Spano – , ed offrire ai residenti, in loco, tutti i servizi di cui possono avere bisogno”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here