Padula, “Legalità in corto”: presentato “Unreal” degli studenti del “Pisacane”

0
285

Si intitola “Unreal” ed affronta un caso di reato di “adescamento di minorenne” (child grooming), il corto realizzato dagli studenti dell’istituto “Carlo Pisacane” di Padula per il progetto “Legalità in corto”, nell’ambito dell’iniziativa “Educazione alla Legalità, Sicurezza e Giustizia Sociale”.

Guidati dal regista/filmaker Luca Moltisanti, dal dr. Sante Massimo Lamonaca coordinatore del progetto, da Fenisia Tomada (sceneggiatrice) e da Rossella Corrado (social media manager), i ragazzi sono stati i protagonisti del cortometraggio girato nella splendida Certosa di San Lorenzo a Padula.

Il lavoro, realizzato con il sostegno della Banca 2021, è stato presentato questa mattina nel corso di un incontro presso l’auditorium della Certosa di San Lorenzo, alla presenza dei ragazzi delle classi 1Q e 2Q (indirizzo Quadriennale) del “Pisacane”, dei docenti, del dirigente scolastico, il professore Pietro Mandia e dei promotori e organizzatori del progetto.

Il corto, che sarà disponibile da questa sera su YouTube, sarà anche tra i partecipanti a un importante concorso in programma ad Agropoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here