Padula, la Comunità Montana e il Gal insieme per la rete sentieristica e il turismo outdoor

0
140

Il presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, Francesco Cavallone e la presidente del G.A.L. Vallo di Diano “La città del IV paesaggio”, Angela D’Alto, ieri sera hanno siglato un accordo volto al miglioramento della rete sentieristica e la promozione del turismo outdoor. L’accordo, sottoscritto presso la sede dell’Ente montano a Padula,  mira a ottimizzare le risorse e le forze sia in ambito progettuale che lavorativo.

Nel dettaglio, la Comunità montana curerà la manutenzione e l’installazione della segnaletica, mentre il GAL, attraverso il progetto di Cooperazione Interterritoriale “CAM SENT”, fornirà la segnaletica e realizzerà mappe e materiale promozionale. Per il presidente Cavallone si tratta di “una proficua collaborazione istituzionale che darà al territorio una immagine unica nella valorizzazione dei sentieri e nella promozione del turismo dei cammini”. La presidente del GAL, Angela D’Alto, evidenzia invece come “questo rapporto di collaborazione per la sentieristica di montagna ci permetterà di non sovrapporre gli interventi ed avere un’immagine comune su tutto il territorio del Vallo”.

Il protocollo consentirà di risparmiare risorse, ottimizzando il lavoro ed offrendo omogeneità nella segnaletica, dando consapevolezza al fruitore di trovarsi in una precisa rete territoriale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here