Padula. Il progetto sulla prevenzione della corruzione arriva in provincia di Cremona

0
15

{vimeo}267777645{/vimeo}

Il progetto a cui da due edizione sta vedendo impegnato il comune di Padula con il Liceo Scientifico Carlo Pisacane dedicato alla diffusione della legalità, raccoglie interesse a livello nazionale. Infatti, il progetto che vede come referente il segretario comunale Francesco Cardiello, ideatore dell’iniziativa e denominato “Prevenzione della Corruzione” nei prossimi giorni arriverà in Lombardia e precisamente in provincia di Cremona dove i referenti del comune, Filomena Chaippardo assessore alla cultura e lo stesso Francesco Cardiello, saranno ospiti dell’Unione di Comuni Lombarda “Terra di Cascine” tra i Comuni di Castelverde e Pozzaglio ed Uniti per illustrare il progetto e gli obiettivi dello stesso che cerca, in generale, di diffondere i valori della legalità e della giustizia in particolare tra le giovani generazione.

Il progetto “Prevenzione della corruzione – testimonianze – da Joe Petrosino ai giorni nostri”, ha visto nel tempo anche una crescita dal punto di vista dei sostenitori. Partito con l’unico sostegno della Prefettura di Salerno, quest’anno gode anche del supporto dell’Associazione Libera – nomi e numeri contro le mafie”. A cui si è aggiunto il sostegno dell’Associaizone Testimoni di Giustizia presieduta da Ignazio Cutrò. A livello nazionale, come a livello internazionale, sono quindi tante le collaborazioni che aprono ad una speranza per un futuro di legalità e giustizia. Venerdì 11 maggio a Castelverde presso l’Auditorium F. De Andrè nel Centro Culturale Agorà, sarà presentato il progetto alla presenza di Graziella Locci, sindaco di Castelverde, e Biondo Caruccio, sindaco di Pozzaglio. Insieme a Chiappardo e Cardiello, raggiungeranno Castelverde anche Carmela Pessolano, vicepreside Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula Nino Melito Petrosino, pronipote di Joe Petrosino, accompagnati da Ignazio Cutrò, testimone di giustizia,  con il coordinamento organizzativo di Enrico Tepedino.

“Siamo onorati dell’invito che ci darà l’occasione di presentare il progetto di prevenzione della corruzione che da due anni, con il supporto fondamentale del referente Francesco Cardiello, stiamo portando avanti in stretta sinergia con il Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula – ha dichiarato l’assessore Chiappardo – Punteremo l’attenzione sulla tematica legata ai testimoni di giustizia, presentando, inoltre, i contenuti della Casa Museo Joe Petrosino, importante presidio di legalità a livello internazionale”.

Anna Maria Cava

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here