Padula. Il 21 dicembre tombolata di beneficenza con l’Associazione Monte Pruno Giovani

0
19

{vimeo}247475003{/vimeo}

Associazione Monte Pruno Giovani, Rotaract Club Sala Consilina-Vallo di Diano e Protezione Civile Vallo di Diano insieme per sostenere il progetto “Missione Sorriso”  Giovedì 21 dicembre a Padula presso la Sala Tiffany del Grand Hotel Certosa è in programma una tombolata di beneficenza con il ricavato che sarà utilizzato per l’acquisto di doni per i piccoli ospiti del Reparto Pediatria del Presidio Ospedaliero “L.Curto” di Polla. Come già lo scorso anno, la consegna avverrà da parte del personale della Protezione Civile che, nelle vesti dei più noti supereroi, si caleranno dal tetto dell’Ospedale e consegneranno i giochi ai bambini. Oltre allo scopo benefico sarà anche un momento di aggregazione e socialità per creare valore e ricchezza sul territorio, grazie all’impegno dei tanti giovani che fanno parte delle Istituzioni partner del progetto. “Anche quest’anno torna l’evento Missione Sorriso – ha dichiarato il Presidente del Rotaract Club Sala C.na – Vallo di Diano Cono Tropiano – Abbiamo deciso, con i nostri partner, di organizzare una tombolata, così da trascorrere assieme una piacevole serata in amicizia e allegria accomunati dal medesimo fine di regalare sorrisi e qualche dono ai bambini ricoverati in occasione delle festività. Mi preme ringraziare – ha aggiunto Tropiano – la Banca Monte Pruno nella persona del Direttore Generale Michele Albanese e il direttivo della Monte Pruno Giovani. Fin dal primo momento ci è stata manifestata la massima cordialità, una piena disponibilità, presto sfociata in una proficua collaborazione che siamo certi avremo modo di approfondire anche per nuovi eventi, sempre a sostegno del territorio del Vallo di Diano. Ringrazio – conclude il numero uno del Rotaract – parimenti il personale della Protezione Civile Vallo di Diano e il capo responsabile Giuseppe Pisano, i quali, nonostante i tanti impegni che li vedono protagonisti, si sono mostrati ancora una volta lieti di porsi al servizio dei più piccoli, e acconsentire alla migliore riuscita dell’evento”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here