Padula. Ieri in Certosa la visita del neuroscienziato Giacomo Rizzolatti.

0
8

{vimeo}289242021{/vimeo}

Accompagnato dall’assessore alla cultura del comune di Padula Filomena Chiappardo e dello scrittore e docente di letteratura italiana prof. Nicola Femminella ieri mattina a Padula in visita presso la Certosa di San Lorenzo è giunto il noto neuroscienziato Giacomo Rizzolatti. Insieme alla moglie e ad un gruppo di amici il Prof. Rizzolatti ha apprezzato da subito la grandiosità del monumento certosino.

A margine della sua visita in Certosa il Prof. Rizzolatti e apprezzata le bellezze dei luoghi ha lasciato il Vallo di Diano con l’augurio di poter valorizzare al meglio il territorio.

Neuroscienziato di fama mondiale il Prof. Rizzolatti nel 1992 ha scoperto, studiando il cervello di una scimmia, le cellule che fanno sì che, quando si osservano i movimenti altrui, si sia portati a replicarli. Le sue scoperte, per “Il Corriere della Sera” nel 2011 in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia, sono da includere tra le prodotte dal genio degli scienziati italiani, da ricordare nella storia d’Italia. Svariati i premi e i riconoscimenti.

Servizio di Giuseppe OPROMOLLA, interviste di Pietro CUSATI

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here