Padula, due studenti del Pisacane tra i migliori d’Italia per l’informatica

0
495

Ancora importanti risultati per i ragazzi del Liceo Scientifico “Carlo Pisacane” di Padula: due studenti dell’Istituto, infatti, sono risultati tra i migliori d’Italia per l’informatica. Si tratta di Donato Barone che ha conquistato la medaglia d’argento alla finale Olicyber e di Annamaria Lavista classificatasi al quarto posto alla finale Cybertrials.

Grande soddisfazione è stata espressa dall’Istituto “Pisacane” il quale ricorda che la quarta edizione delle Olimpiadi Italiane di Cybersicurezza si è tenuta dal 7 al 9 giugno a Torino presso la sede ONU del Centro Internazionale di Formazione dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro. All’evento sono stati invitati i 100 ammessi dalla selezione territoriale. L’alunno del “Pisacane” Donato Barone, della classe 4DA, ha dunque conquistato la medaglia d’argento classificandosi nel range di posti dal 6° al 15° e precisamente 13esimo, sui 100 migliori d’Italia. “Un risultato straordinario”, commentano dall’Istituto, rendendo noto poi anche l’ottimo risultato raggiunto dall’alunna Annamaria Lavista della classe 2DA, che ha partecipato alla finale nazionale di Torino di Cybertrials, programma di gaming e formazione dedicato alle esperte digitali del futuro, organizzato dal Cybersecurity National Lab.

La studentessa si è classificata al quarto posto con la sua squadra composta da altre tre ragazze provenienti da altre scuole d’Italia su ben 20 squadre partecipanti. “Un grande orgoglio per il nostro Liceo – fanno sapere dalla scuola – e per la professoressa Chiara Chirichella che li ha supportati nel percorso. Due risultati strepitosi che certificano il valore delle competenze acquisite in ambito informatico dagli studenti dell’indirizzo Scienze Applicate”. Infine l’Istituto “Pisacane” rivolge un ringraziamento speciale anche al prof. Salvatore Villano per aver accompagnato gli alunni a Torino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here