Padula, al Liceo Pisacane 3^ giornata di prevenzione del Bullismo e Cyberbullismo con l’On. Maria Ricchiuti

0
4

{vimeo}260749937{/vimeo}

Bullismo e Cyberbullismo da prevenire e da reprimere. Un tema delicato ma importante che vede la Regione Campania prima in Italia ad aver approvato una legge di prevenzione del fenomeno ed l’Istituto Omnicomprensivo di Padula riconosciuto Scuola Sentinella contro i fenomeni di Bullismo e Cyberbullismo.

Questa mattina presso il Liceo Scientifico Pisacane di Padula 3^ giornata di formazione sul tema  con protagonisti gli alunni della III media e i ragazzi del 1° anno di Liceo scientifico da subito coinvolti nel discorso grazie all’intervento della dirigente scolastica Liliana Ferzola che ha ricordato come il fenomeno vede tre figure protagoniste il Bullo, il Bullizzato e l’Astante cioè colui che, pur sapendo non parla rendendosi ancor più colpevole e a tratti complice del persistere del fenomeno e delle sue conseguenze così come un ruolo importante sia in positivo che in negativo lo ricopre anche la famiglia

 Numerosi i relatori intervenuti partendo da Vincenzo Maria Pinto referente del progetto di prevenzione del Bullismo per l’Istituto di Padula. Atteso in particolare l’intervento dell’On. Maria Ricchiuti che è stata tra le promotrici della legge contro il bullismo coinvolgendo anche la scuola. L’on. Ricchiuti lamenta una reticenza da parte delle famiglie nel voler cercare di adoperarsi contro il fenomeno

 Presente all’incontro per parlare ai ragazzi anche la Provincia di Salerno con la consigliera politica del Presidente che ha parlato dei numerosi progetti in cantiere per contrastare il fenomeno del Bullismo e del Cyberbullismo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here